Realizzare una cornice ovale utilizzando un seghetto o una fresatrice

Realizzare una cornice ovale utilizzando un seghetto o una fresatrice

Realizzare una cornice ovale utilizzando un unico pezzo di legno non è un’operazione consigliabile principalmente per due ragioni:

  • non è possibile seguire sempre il verso del legno perché ciò comporterebbe un indebolimento della struttura stessa;
  • ci sarebbe un eccessivo dispendio di materiale.

Risulta più opportuno tagliare 8 pezzi a forma di trapezio isoscele, da assemblare insieme successivamente.

Lo sbieco per ogni pezzo deve essere di 22,3° così da poter assemblare tutti i pezzi perfettamente. Ogni pezzo deve essere piallato da entrambe le facciate.


Il metodo di giunzione più consono per assemblare le parti della cornice ovale è la scanalatura a U. 
Le linguette utilizzate per assemblare i pezzi tra loro devono essere larghi quanto l’intero pezzo per una maggiore stabilità e durata nel tempo. 
Una volta assemblato il tutto è possibile utilizzare 2 differenti tipologie di strumenti per il taglio: seghetto alternativo o fresatrice. 

Utilizzando la fresatrice è opportuno munirsi di una dima in multistrato da utilizzare come copia. Se si possiede un seghetto alternativo la lama deve essere perpendicolare alla venatura del legno. Se non si è esperti del settore è preferibile utilizzare una fresatrice.


Per maggiori informazioni su come effettuare tagli curvi sia utilizzando una fresatrice sia utilizzando un seghetto alternativo leggi l’articolo “Tagli curvi sul legno: seghetto alternativo  e fresatrice”.

Avvalersi della qualità dei prodotti è di fondamentale importanza. 

ToolTarget produce i migliori prodotti per avere la massima precisione nel taglio. 
Chiedete il massimo dal vostro investimento ottimizzando la produzione e rendendola più celere, visitando il nostro sito.

ToolTarget: la scelta personalizzata per ogni vostra esigenza.